Sunday, March 11, 2012

My Two Favorite Italian Children Songs

     Sebagai penulis dan pecinta lagu anak, saya gemar menyimak lagu-lagu anak Indonesia dan dunia.  Sebuah festival lagu anak tahunan di Italia bertajuk Zecchino d'Oro membuat saya jatuh cinta dan terbosesi:  suatu hari nanti Indonesia harus punya acara seperti ini di TV.  Acara tidak mengeksploitasi anak demi uang, tapi sungguh-sungguh menyajikan hiburan edukatif untuk anak.  Ada dua lagu yang terus terngiang di telinga  saya.  Ingin tahu seperti apa lagunya?  Silakan disimak.


1. INVENTA UNA POESIA 
C’è un gabbiano che plana in montagna
e un cammello che sta al polo nord
c’è la pioggia che sale e non bagna
ma che dico non lo so
Eppure c’è
una spiaggia di neve in agosto
e una luna che abbronza lassù
Un deserto che non trovi un posto
Forza dai prova anche tu

Lasciamo sotto i bianchi
le penne e i fogli bianchi
le gomme e le matite e puntiamo il naso in su
Pensaci ....

C’è se ti guardi attorno
c’è tutto quello che non c’è
Sai cos’è è un po’ di te
Pensaci
C’è tra le nuvole un’idea
è una specie di magia
falla tua la fantasia
Inventa una poesia

Sentirai quanta energia

C‘è un oceano dentro un’aquario
e una stella marina nel Po
un alpino che fa il marinaio
o il contrario che ne so

Prendiamo i fogli i bianchi
Le penne sotto i banchi
Una poesia si inventa immaginandosi di più
Eccoci

C’è se ti guardi attorno c’è
tutto quello che non c’è
Sai cos’è
è un po’ di te
Pensaci
C’è tra le nuvole un’idea
È una specie di magia
falla tua la fantasia

Inventa una poesia anche tu
che colori di più ogni angolo buio del cielo
perché in rima se vuoi
i tuoi sogni coi miei
perché insieme noi ce la faremo!

Falla tua
la fantasia
Inventa una poesia 2x
Qualunque cosa sia
Falla tua la fantasia
Inventa una poesia!

2. IL DRAGO RAFFREDDATO 
Che trambusto stamattina nel bosco,
Un tuono, un lampo, uno schiocco un po' losco,
I folletti han fatto un salto sul letto
E anche l'orco ha preso un bello spaghetto. 

Ma che rimbombo, che scoppio, che botto
Un gran frastuono, un gran quarantotto
Che donfusione, che subbuglio che scompiglio
Fugge il lupo, l’unicorno e il coniglio

E’ colpa della strega, no, no, no!
Lo yeti si e’svegliato, no, no, no!

C’e’il drago raffredato
Che con uno starnuto
Il faggio ha bruciacchiato, etciu!
Il drago raffredato
Con un solo starnuto
Un lago ha prosciugato, etciu!

Mail saggio barbagianni
Sapiente di malanni
Ha gia ‘la medicina, la clorofilla blu
Il vecchio barbagianni,
Dottore dei malanni
Gli dala clorofilla blu

Ma tutti sanno che al drago
Il porcospino gli vuol fare la puntura
Ma tutti sanno che al drago fa paura,
Mamma orsa gli prepara una tisana,
E tre cipolle vuol dargli la rana.

Il procione porta un pezzo di sapone
E la talpa sette gocce di limone
Il barbagianni dice che non ne puo piu
Al drago serve la clorofilla blu

Gli serve anche un caffe, no, no, no!
Gli diamo il vin brule, no, no, no!
C’e’il drago raffredato
Che con uno starnuto
Il faggio ha bruciacchiato, etciu!

Il drago raffredato
Con un solo starnuto
Un lago ha prosciugato, etciu!